Investimenti, vola il settore immobiliare: quasi 2 miliardi di euro

Il mattone torna a essere un settore trainante per gli investimenti in Italia: nel primo trimestre del 2024, infatti, il dato è triplicato rispetto allo stesso periodo del 2023.

Il settore immobiliare torna a crescere e, soprattutto, torna ad attrarre investimenti. Lo dicono i numeri, non solo quelli relativi all’Italia ma anche quelli che guardano alla nostra regione.
Stando all’analisi del Team Research di Dils, infatti, il 2024 si è aperto con il botto per il mercato del mattone, con un volume di investimenti di oltre 1 miliardo e 900 milioni di euro. Una cifra in crescita del 98% rispetto allo stesso periodo del 2023. Come si legge in questo articolo sono soprattutto due grandi operazioni ad aver trainato il comparto. La prima è quella che riguarda l’ex Scalo Farini, acquistato dalla cordata composta da Hines,

 » CONTINUA A LEGGERE…

POTREBBE INTERESSARTI

Potrebbe interessarti

Come prendersi cura dei propri capi per farli durare nel tempo

Investire in un guardaroba ben curato non solo aiuta a preservare l’estetica e la funzionalità dei propri capi, ma rappresenta anche un approccio sostenibile alla moda.
#casa #vestiti #biancheria #indumenti #guardaroba #lavatrice #detersivo

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Chi è Security Job e cosa fa per il cittadino a Milano

La sicurezza nelle città è un tema molto dibattuto, e in una città come Milano le situazioni in cui è necessario garantire una maggiore sicurezza e tutela nei confronti di persone, eventi e oggetti sono tantissime.
#security #sicurezza #milano #securityjob #agenzia #bodyguard #movida #locali #negozi #criminalità #aggressioni

Leggi altro...
Potrebbe interessarti

Salone del Mobile 2024: Milano capitale del design e delle escort professioniste

Milano è la capitale italiana della moda, degli eventi fieristici e di design e, non a caso, è una delle città con maggior presenza di escort.
#milano #design #designweek #eventi #milanocapitale #tendenza #salonedelmobile #fuorisalone #mdw2024

Leggi altro...